TRASVALUATION

<div>Donna Carmela, sarta e performer napoletana, concepisce i suoi abiti, le sue creazioni, come percorsi di ricostruzione e ripristino del sé: i tessuti, scelti per le loro valenze tattili e visive, sono trattati come pezzi di vissuto che s’incontrano si scartano e si riuniscono tramite cuciture a vista in colori contrastanti, per evidenziare il lavoro fatto, una ragnatela altra, un processo in divenire costante, una trasmutazione che si sospende solo per l’atto in sè di rappresentarlo.</div>
<div>Il pubblico è invitato a partecipare alla messa in scena della “Trasvalutazione”,</div>
<div>sarà un rito collettivo e giocoso, chiudendo con una piccola parata danzante</div>
<div> </div>
<div>Trasvalutazione dei valori nel pensiero di F. Nietzsche</div>
<div> </div>
<div>“L’atto con cui il superuomo reinterpreta i vecchi valori fondati sulla rinuncia e il risentimento e imposti dalla morale corrente, trasformadoli in nuovi valori ispirati alla dimensione dionisiaca dell’esistenza.</div>
<div> </div>
<div>L’estasi dionisiaca significa anzitutto il superamento della condizione umana, la scoperta della liberazione totale, il raggiungimento di una libertà e di una spontaneità inaccessibili ai mortali».</div>
<div> </div>
<div>La metamorfosi come ultimo stadio dell’appropriazione dei processi dinamici con l’obiettivo di interiorizzarli e renderli parte fondante della propria essenza.</div>
<div> </div>
Donna Carmela, sarta e performer napoletana, concepisce i suoi abiti, le sue creazioni, come percorsi di ricostruzione e ripristino del sé: i tessuti, scelti per le loro valenze tattili e visive, sono trattati come pezzi di vissuto che s’incontrano si scartano e si riuniscono tramite cuciture a vista in colori contrastanti, per evidenziare il lavoro fatto, una ragnatela altra, un processo in divenire costante, una trasmutazione che si sospende solo per l’atto in sè di rappresentarlo.
Il pubblico è invitato a partecipare alla messa in scena della “Trasvalutazione”,
sarà un rito collettivo e giocoso, chiudendo con una piccola parata danzante
 
Trasvalutazione dei valori nel pensiero di F. Nietzsche
 
“L’atto con cui il superuomo reinterpreta i vecchi valori fondati sulla rinuncia e il risentimento e imposti dalla morale corrente, trasformadoli in nuovi valori ispirati alla dimensione dionisiaca dell’esistenza.
 
L’estasi dionisiaca significa anzitutto il superamento della condizione umana, la scoperta della liberazione totale, il raggiungimento di una libertà e di una spontaneità inaccessibili ai mortali».
 
La metamorfosi come ultimo stadio dell’appropriazione dei processi dinamici con l’obiettivo di interiorizzarli e renderli parte fondante della propria essenza.